Alfio Ghezzi al Bocuse d’Or, le olimpiadi culinarie, in gara con la carne irlandese

bord bia.jpgLo chef portabandiera italiano alle olimpiadi culinarie in competizione con i migliori talenti internazionali per esaltare le qualità del filetto di manzo dei pascoli d’Irlanda

Alfio Ghezzi, vincitore della Selezione Italiana del Bocuse d’Or e chef della Locanda Margon di Trento, rappresenterà il Belpaese al prestigioso concorso internazionale dove 24 chef di tutto il mondo si confronteranno, nella prova di carne, in preparazioni a base di manzo irlandese – tra gli ingredienti ufficiali del concorso.

Per la preparazione del piatto di carne gli chef in concorso, infatti, avranno a disposizione esclusivamente il filetto di manzo proveniente dai pascoli irlandesi, i cui alti standard qualitativi sono certificati da Bord Bia, ente per la Promozione del patrimonio gastronomico irlandese. L’eccellenza delle carni irlandesi non si deve solo alla particolare fertilità del suolo e alla ricchezza dei pascoli, ma è anche il risultato dell’utilizzo di metodi di allevamento sostenibili e di tecniche di produzione tradizionali, rispettose dell’ambiente. John Keane – Direttore Italia di Bord Bia afferma: “ siamo onorati che il filetto d’Irlanda sia stato selezionato per la prestigiosa prova di carne. Essere presenti al Bocuse d’Or è un’occasione importante che ci permetterà di dimostrare la qualità incomparabile dei nostri prodotti associandoli alla haute cuisine. Siamo sicuri – continua John – che le caratteristiche della nostra carne il suo inconfondibile gusto, tenerezza e consistenza sapranno esaltare al meglio le preparazioni degli chef in gara”.

 

Il Bocuse d’Or, a 25 anni dalla sua creazione, è ad oggi considerata la competizione gastronomica più prestigiosa al mondo. L’appuntamento biennale è l’occasione per vedere all’opera le eccellenze della cucina internazionale e le loro creazioni a base di materie prime di altissimo livello. La finale del concorso si svolgerà il 29 e 30 gennaio 2013 a Lione, durante il Salone Mondiale dell’alta ristorazione Sirha.


Fonte:

 

Anna Orlando

Ufficio Stampa Bord Bia – Irish Food Board

Alfio Ghezzi al Bocuse d’Or, le olimpiadi culinarie, in gara con la carne irlandeseultima modifica: 2012-12-06T23:30:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento